SPECIALE IGIENE ORALE SICURA PRODECO PHARMA

GSE Preve DentiFREE Pasta Dentifricia Gengive Sensibili
Pasta Dentifricia formulata specificatamente per lenire e proteggere le gengive particolarmente sensibili, ha un gradevole sapore leggermente agrumato. L’Estratto di semi di Pompelmo, igienizzante naturale, elimina la placca e contribuisce a prevenire la carie e le infiammazioni
gengivali; tale attività è rafforzata dalla presenza dello Xilitolo e dal pH neutro, che contrasta l’acidità del cavo orale, favorendo la protezione delle gengive e dello smalto dei denti. L’Aloe vera gel e gli estratti di Equiseto, Lithotharium, Ratania e Sanicola rafforzano, leniscono e proteggono le gengive particolarmente sensibili. L’aroma agrumato, frutto della presenza dell’aroma naturale di Limone e dell’olio essenziale di Mandarino, si unisce al gradevole sapore conferito dalla contemporanea presenza di Xilitolo ed estratto di Stevia.

SENZA CONSERVANTI
SENZA FLUORURI
SENZA SLS  SLES
SENZA COLORANTI
SENZA GLICOLI
SENZA EDULCORANTI ed AROMI ARTIFICIALI
SENZA GLUTINE
E' un prodotto certificato VEGAN OK.

 

GSE Preve DentiFREE Pasta Dentifricia Junior

Pasta dentifricia formulata specificatamente per essere gradita anche ai più piccoli, rafforza i denti in crescita e li mantiene in buona salute.L’Estratto di semi di Pompelmo, igienizzante naturale, elimina la placca e contribuisce a prevenire la carie; tale attività è rafforzata dalla presenza dello Xilitolo e dal pH neutro, che contrasta l’acidità del cavo orale favorendo la protezione dello smalto dei denti. Gli estratti di Ortica ed Erba medica, ricchi di minerali, irrobustiscono i denti in crescita, mentre l’estratto di Altea, grazie alle sue mucillagini, ha un’azione benefica verso le delicate gengive dei bambini. L’aroma naturale di Lampone, unito alla presenza di Xilitolo ed estratto di Stevia, rende la pasta dentifricia particolarmente delicata e gradevole Edulcorato con Xilitolo e Stevia rebaudiana.Ingredienti:Hydrated silica, Aroma, Citrus x paradisi seed extract, Urtica dioica extract, Althaea officinalis root extract, Medicago sativa extract, Stevia rebaudiana leaf/stem extract, Cellulose gum, Carrageenan, Disodium cocoyl glutamate,  Compatibile con trattamenti omeopatici.

GSE Preve DentiFREE Pasta dentifricia Protettiva

Pasta dentifricia formulata specificatamente per il controllo della placca e la prevenzione della carie, ha un gradevole sapore balsamico. L’Estratto di semi di Pompelmo, igienizzante naturale, protegge lo smalto dei denti dall’attacco della placca; tale attività è rafforzata dalla presenza dello Xilitolo, dagli estratti di Echinacea angustifolia, Lichene islandico e Perilla e dal pH neutro, che contrasta l’acidità del cavo orale, favorendo la protezione dello smalto dei denti. L’effetto sbiancante naturale è garantito dalle polveri finissime, non abrasive, di Bamboo e Argilla bianca. L’aroma balsamico, frutto della presenza degli olii essenziali di Pino mugo e Salvia, si unisce al gradevole sapore dolce conferito dalla contemporanea presenza di Xilitolo ed estratto di Stevia. Compatibile con trattamenti omeopatici.  

  • MEGLIO SENZA FLUORURI

Sponsorizzato come indispensabile per la prevenzione della carie, il Fluoro è citotossico, neurotossico, cancerogeno. Un veleno i cui effetti devastanti sulla salute sono imputabili soprattutto alla capacità di interferire a livello di numerosissimi meccanismi enzimatici, in quanto inattiva e/o modifica importanti funzioni fisiologiche. Il presunto beneficio della fluoroprofilassi, ossia l'uso di dentifrici contenenti fluoruri o l'assunzione di fluoro in tavolette o gocce nei bambini, consiste essenzialmente nella formazione di uno smalto più resistente agli attacchi acidi demineralizzanti; in realtà, si è scoperto, che ciò non evita la formazione di carie ma la posticipa solo di qualche mese. Ciò che è certo, invece, è che quando i denti e le ossa delle persone trattate con fluoruri sono esaminati, si scopre che, in essi, il Fluoruro di calcio ha iniziato a sostituirsi al Carbonato di calcio, indebolendone ed irrigidendone la struttura. Schematizzando brevemente:  1) Il fluoruro ha effetti negativi sul sistema nervoso centrale, determina alterazioni comportamentali e deficit cognitivi. Il Fluoro è neurotossico per lo sviluppo del feto (ha effetti sul sistema nervoso del feto a dosi che non sono tossiche invece per la madre), provocando nel nascituro ridotto quoziente intellettivo ed alterazioni comportamentali.  2) La fluorizzazione dell'acqua è chiaramente correlata all'aumento delle fratture all'anca in persone oltre i 65 anni, sulla base di studi epidemiologici.  3) Il fluoruro ha un impatto dannoso anche sulla riproduzione umana, alle dosi ricevute dalla semplice esposizione ambientale: uno studio epidemiologico correla la diminuzione annuale del tasso di fertilità negli esseri umani all'aumento di fluoruri nell'acqua.  4) Specifiche analisi suggeriscono che il fluoruro è carcinogeno, specialmente per tessuti quali ossa e fegato.  5) Il fluoruro inibisce/altera l'azione di molti enzimi metabolici e la regolazione cellulare.  Anche volendo assurdamente “chiudere gli occhi” di fronte a questi dati e scorporare la sua presunta attività benefica nei riguardi della struttura dei denti, la verità è, anche in questo caso, a netto sfavore del suo utilizzo. Il Fluoro trasforma l'idrossiapatite, principale costituente dei denti, in fluoroapatite, rendendo i denti più resistenti all'attacco degli acidi ma, al tempo stesso, molto più friabili, fino a portare alla fluorosi dentale (formazione di macchie di colorazione giallo-marrone e corrosione dello smalto).  Per tali ragioni, le paste dentifricie GSE Preve DentiFREE sono assolutamente prive di Fluoro e Fluoruri.