RIGENIL NUOVI CAPELLI

Immagine: 

Il primo antieta' per i capelli con risultati dimostrati mai ottenuti prima.

L’invecchiamento dei capelli è un processo molto complesso che riguarda i tre stipiti cellulari che formano il follicolo pilifero: i cheratinociti della matrice, i fibroblasti della papilla dermica, i melanociti.
Il processo d’invecchiamento è determinato da una serie multifattoriale di cause (alterazioni sistemiche, predisposizioni genetiche, fattori ambientali, modificazioni nutrizionali e ormonali, fumo, esposizione raggi uvb, eccetera) che determinano la perdita di funzionalità delle cellule del follicolo, la riduzione dei cross-talk infracellulari, la microinfiammazione peri-bulbare e, di conseguenza, la loro morte precoce (apoptosi).
A livello clinico questo processo si manifesta con vari sintomi

DIMINUZIONE DELLA PIGMENTAZIONE (CAPELLI BIANCHI)
DOMINUZIONE DELL’ALLUNGAMENTO DEL FUSTO
DIMINUZIONE DEL DIAMETRO
DIMINUZIONE DELLA LUCENTEZZA
CADUTA SUPERIORE
 

  • • I RISULTATI DI RIGENIL

• CAPELLI BIANCHI: -38%
• Diametro del fusto: +55%
• Caduta dei capelli: -57%
• Lucentezza del capello: +54%
 

  • • FORMULA BREVETTATA con PIGMENTIL COMPLEX

RIGENIL è stato formulato per contrastare il processo di invecchiamento dei capelli, formulato con sostanze naturali con azione specifica sulle principali cause etiologiche di invecchiamento del bulbo. Dopo anni ri ricerca internazionale, nasce questo nuovo brevetto, PIGMENTIL COMPLEX (Tamarindo Indicus, Fenilalanina-L, Ornitina) associato con Piridossidina, Omega 3, Omega 6 e Licopene, complesso in grado di ridurre drasticamente i processi di invecchiamento del capello e di correggere i danni subiti dai capelli.

TAMARINDO INDICUS
Riduce l’invecchiamento e la sofferenza dei Bulbi Piliferi. La novità della formula è il Tamarindus Indicus di cui esiste ampia letteratura scientifica che dimostra l’efficacia antiossidante (di tipo 2, cioè di riduzione del processo di innesco dell’apoptosi (morte cellulare prematura), e non solo, di radical-scavenger (spazzare i radicali liberi) e antinfiammatoria in molti campi della medicina. In questa formula il tamarindus indicus ha la funzione di ridurre l’apoptosi delle linee cellulari dei fibroblasti e dei cheratinociti. L’azione anti-infiammatoria è estremamente potente e aiuta a ridurre la sofferenza del bulbo pilifero. In questo modo si riduce fortemente l’invecchiamento dei bulbi piliferi.

FENILALANINA-L
Attiva la produzione di melanina, riduce la perdita di colore del fusto. La Fenilalanina-L entra nel processo di stimolazione della tirosinasi, e quindi della melanogenesi. E’ noto che esistono recettori di membrana specifici sul melanocita per la fenilalanina, che è in grado di attivare la produzione di melanina. Con questa sostanza si riduce la progressiva diminuzione del colore dei fusti dei capelli.

ORNITINA-L
Fusto dei capelli piu’ spesso e lucente. L’Ornitina-L è un aminoacido fondamentale per la stimolazione della cheratinizzazione della matrice del bulbo. L’ornitina ha un’azione di attivazione dei fattori di crescita dei KGFs. L’azione è quella di dare la produzione di una cheratina K17, quindi di ottenere un fusto dei capelli più spesso e lucente.

PIRIDOSSINA
Si riducono gli effetti di invecchiamento del bulbo. La piridossina (Vit B6) è un potente antiossidante, e stimola la serotonina che agisce a livello cellulare dei bulbi piliferi (e di molte altre cellule dell’organismo) come potente neurostrasmettitore che aiuta il cross-talk. Si riducono gli effetti di invecchiamento sul bulbo.

OMEGA 3, OMEGA 6
Riducono l’apoptosi (morte prematura cellulare). Note fonti di benessere del capello. Il mix di acidi polinsaturi Ω 3 e 6 hanno una potente azione antiossidante e in più agiscono a livello dei recettori androgeni del bulbo, riducendo l’apoptosi ormono-indotta. Sono una fonte nota di benessere per i capelli.

LICOPENE
Azione antiossidante e di protezione dai raggi ultravioletti. Il Licopene è un carotenoide molto efficace e sicuro, che ha un’azione antiossidante certa e dà un’ottima protezione dai raggi ultravioletti. E’ stato scelto il licopene proprio per la sua affidabilità e sicurezza.
 

  • • TEST CLINICI

E’ stato condotto uno studio clinico rispetto a placebo su 100 donne volontarie, sane, non affette da patologie tricologiche, per valutare l’efficacia anti-invecchiamento della formulazione, somministrando 1 capsula al giorno per 3 mesi consecutivi. Metodi e strumenti di valore assoluto in Clinica Specialistica

MISURAZIONI EFFETTUATE
• T0 al momento della partenza della clinica
• T1 alla fine dei 3 mesi di trattamento
• T2 dopo 3 mesi dalla fine del trattamento, per valutare se i risultati si sono mantenuti

SONO STATI VALUTATI
1. PERCENTUALE DI CADUTA DEL CAPELLO (TELOGEN)
2. DIAMETRO DEL FUSTO
3. PERDITA DI COLORE DEL CAPELLO (RATING DI PIGMENTAZIONE)
4. LUCENTEZZA DEL FUSTO

LE VALUTAZIONI SONO STATE EFFETTUATE MEDIANTE
1- dermatoscopia
2- valutazione clinica
3- valutazione strumentale del diametro in mm
4- luce di wood

 

  • • RISULTATI DOPO 3 MESI DI TRATTAMENTO

• CAPELLI BIANCHI: -38%
• Diametro del fusto: +55%
• Caduta dei capelli: -57%
• Lucentezza del capello: +54%

IMPORTANTE
Dopo 3 mesi dalla fine del trattamento, i risultati si sono mantenuti. In alcuni casi, addirittura, sono migliorati
 

  • • CONFEZIONE

Confezione da 30 compresse. Durata della confezione 30 giorni
 

  • • MODO D'USO

1 sola compressa al giorno presa con acqua, anche a stomaco vuoto.

Scatola da 30 compresse
• TamarindoIndicus
• Fenilalanina-L
• Ornitina-L
• Piridossina
• Omega 3
• Omega 6
• Licopene