ATTIVITA' FISICA PER DIMAGRIRE

Immagine: 

L’attività fisica per dimagrire può essere di due tipi: aerobica ed anaerobica. L’esercizio aerobico consiste in uno sforzo muscolare a regime costante ovvero protratto nel tempo ed include attività come:

  • Corsa
  • Camminata veloce
  • Esercizi di aerobica.

Una regolare attività fisica giova molto al cuore e al sistema cardiovascolare. Inoltre ha un effetto benefico sull’umore, poiché allevia stress e tensione.
L’esercizio aerobico consiste invece in un’intensa attività fisica volta a sviluppare la muscolatura e comprende:

  • Sollevamento pesi
  • Esercizi di resistenza.

Bastano 20 minuti di attività aerobica al giorno per modificare in modo significativo forma e condizione fisica. La massa muscolare contribuisce a proteggere le ossa, una funzione particolarmente importante per le donne.

Alcuni esempi di moderata attività fisica da svolgere quotidianamente:

Meno sforzo più prolungato:

  • Lavare e lucidare l’auto per 45-60 minuti
  • Pulire i vetri o il pavimento per 45 – 60 minuti
  • 30 – 45 minuti di giardinaggio
  • Rastrellare foglie per 30 minuti
  • Percorrere in 30 minuti 3 km camminando
  • Spalare la neve per 15 minuti

Più sforzo, meno prolungato: Fare le scale per 15 minuti

Meno sforzo più prolungato:

  • Giocare a pallavolo per 45 – 60 minuti
  • Giocare a football per 45 minuti
  • Percorrere camminando circa 2 km e mezzo in 35 minuti
  • Percorrere in bicicletta 8 km in 30 minuti
  • 30 minuti di ballo
  • Nuotare in piscina per 20 minuti

Più sforzo, meno prolungato: Percorrere di corsa 2 km e mezzo in 15 minuti

Il potere dei muscoli

L’esercizio fisico sviluppa la massa muscolare e l’aumento della massa muscolare (link scheda prodotti H24) fa bruciare più calorie anche quando non si svolge attività motoria.

  • Ogni chilo di massa magra brucia circa 28 calorie al giorno.
  • Ogni chilo di massa grassa brucia solo circa 4 calorie al giorno.

Il ritmo al quale l’organismo (quindi non durante l’esercizio fisico) brucia le calorie viene chiamato “metabolismo basale”. Aumentando il metabolismo attraverso l’attività fisica, si agevola il processo della perdita o del mantenimento del peso.

Lo sviluppo della massa magra attraverso lo sport può aiutare a dare al corpo la forma che si desidera. L’assunzione quotidiana di proteine con pochi grassi può contribuire allo sviluppo della massa magra. Senza un adeguato apporto proteico il corpo è costretto a rubare le proteine a muscoli ed organi.

Bevi tanta acqua

Bere molta acqua è importantissimo per raggiungere e mantenere il peso ideale, ed è un elemento fondamentale di ogni dieta.
L’acqua coadiuva la digestione (link scheda prodotti), l’assorbimento dei nutrienti e l’eliminazione delle tossine aiutando l’organismo a mantenere il giusto equilibrio idrico.

Reintegra cio' che perdi

Ogni mezz’ora di attività fisica bevi due bicchieri d’acqua per reintegrare le scorte di liquidi.
Porta con te una borraccia durante l’attività motoria.
Quando si desidera perdere o controllare il peso, le bibite e i succhi di frutta non sono indicati per reintegrare le scorte di liquidi a causa dell’elevato contenuto calorico.
Per dare più gusto all’acqua (link scheda prodotti), prova ad aggiungere un po’ di succo di frutta o una fettina di limone.

Quanti bicchieri di acqua al giorno?

La quantità ottimale di acqua che bisognerebbe bere ogni giorno è di circa 1,5 – 2litri, equivalenti più o meno a 8 bicchieri. Se fai sport per dimagrire, probabilmente dovrai berne di più per reintegrare i liquidi perduti durante l’esercizio fisico.
In linea generale, lo stimolo della sete ci aiuta a capire quando il nostro organismo ha bisogno di acqua. Quindi bevendo ogni qualvolta abbiamo sete e contando i bicchieri bevuti durante la giornata, possiamo mantenere il corpo sempre idratato.

I nostri integratori alimentari consigliati:

CHIA SALVIA HISPANICA: mezzo cucchiao al giorno.

BACCHE DI GOJI: 10 gr al giorno

info@labuonaterra.eu